ARTEFLORANDO 2018   … e le tradizioni.

_________________________________________________________________________________________________________________

… 5ª edizione ospiti a “LEVERANO in FIORE” 

I Fiori, l’Arte, il Design anche quest’anno saranno i protagonisti della 5a edizione di del concorso internazionale di “ARTEFLORANDO” che si svolgerà nel Comune di LEVERANO (LE) il 19 e 20 Maggio 2018. Evento organizzato dal’associazione No Profit  “S.A.F.I.A. E20” ovvero dall’architetto Salvatore Coroneo, Anna Maria Spedicato e Francesco Durante (questi ultimi titolari del negozio “La Bottega del Fiore”), Ivan Berghella  (quest’ultimo, invece, titolare della scuola internazionale di Arte Floreale “Ivan Bergh floral school” di Montesilvano – PE).

In questa edizione, l’Ass. “SAFIA E20” porterà in scena Arteflorando, giunti alla 5 edizione, un evento unico nel suo genere, un concorso internazionale di arte floreale dal livello professionale sempre più alto.

L’intento dell’associazione culturale è sempre stato quello di organizzare due giornate alternative per creare un indotto turistico, non all’insegna delle tanto apprezzate qualità culinarie del posto ma intende valorizzare le nuove tendenze nell’ambito dell’arte floreale e non solo  mescolando la storia, la tecnica, la tradizione con nuovi modelli stilistici di diversa provenienza.

L’obiettivo è quello di creare un appuntamento annuale, di artisti del mondo floreale internazionale, ma anche di artisti e artigiani nazionali e locali  di ogni categoria offrendo un occasione di visibilità importante.

L’evento si svilupperà  nel centro storico del comune di Leverano, ha l’obiettivo di diffondere l’arte attraverso la contaminazione tra differenti forme ed espressioni didattiche con a capo il  concorso internazionale di arte floreale che farà da apri fila e che quest’anno avrà come claim …  le TRADIZIONI

Arrivati al quinto anno non possiamo esimerci dal festeggiare il nostro anniversario della quinta edizione come “Nozze di legno”, un rapporto creatosi nell’arco del quinquennio con un legame consolidato. Il legno infatti è un materiale resistente e duraturo, che ben simboleggia il passaggio dall’essere considerati un evento acerbo ad un evento maturo e ben strutturato. A tal proposito la scelta di una location differente dal luogo di nascita di Arteflorando ha fatto cadere la nostra attenzione sul Comune di Leverano, in primis perché paese aperto ad ogni espressione di ARTE, e culla della nostra materia prima “I FIORI “.

In secundis perché quest’anno la contaminazione è rivolta alle TRADIZIONI che antropologicamente è l’insieme degli usi e costumi e dei valori collegati che ogni generazione dopo aver appreso, conservato, modificato dalla precedente, trasmette alle generazioni successive. Etimologicamente il termine tradizioni dal latino significa consegnare, trasmettere, nel tempo all’interno di un gruppo umano, la memoria di eventi sociali o storici,  le usanze nelle ritualità, le credenze religiose, i costumi, le superstizioni e leggende.

E quale miglior comune può rispecchiare tutto ciò se non LEVERANO?

Paese antichissimo, i cui primi insediamenti risalgono presumibilmente al 540d.C. ha una storia travagliata con distruzioni, ricostruzioni e fortificazioni  tutti avvenimenti che hanno fatto si che Leverano oggi abbia in eredità interessanti testimonianze di tutto ciò. Una tradizione non solo apprezzata per il suo patrimonio enogastronomico di conoscenza internazionale ma vanta anche di una decennale e sapiente coltura del fiore fregiandosi il nome di “CITTA’ DEI FIORI”. Se tutte queste informazioni le uniamo a quelle che ogni squadra porterà in dono con i loro manufatti allora si, possiamo essere felici e fieri di aver ottemperato alla nostra missione utilizzando il fiore come mezzo divulgatore di tradizione.

Così pensando, abbiamo strutturato il concorso internazionale di arte floreale. l team presenti al concorso internazionale, al momento 12 squadre iscritte provenienti da: ITALIA, DANIMARCA, POLONIA, ROMANIA, LITUANIA, RUSSIA, UCRAINA, GRECIA, USA, ECC, sono composti da 2 persone e dovranno svolgere 3 prove :

– la prima … pensata e studiata da casa;

– la seconda e la terza prova, a sorpresa, le squadre, le scopriranno il giorno del breefin.

Le squadre saranno circa 13.

La giuria come negli scorsi anni sarà composta da autorevoli esponenti del settore e avrà potere insindacabile sulle scelte,